Audioprotesisti francesi, sono meglio i nostri?

Audioprotesisti francesi

Audioprotesisti francesi, come svolgono la professione Il settore in cui lavorano gli Audioprotesisti francesi coinvolge all’incirca 10.000 persone che ogni anno trattano 400.000 persone con deficit uditivi. In Francia le persone portatrici di protesi acustiche sono cerca due milioni, ma si stima che ad averne bisogno, per evitare danni peggiori derivanti soprattutto dall’età, ivi compreso un…

Continua a leggere →

Farmaci ototossici, c’è un piano per sostituirli?

Farmaci ototossici

Farmaci ototossici, se ne può fare a meno? Katherine Bouton, giornalista del New York Times, è autrice di due libri sulla sordità [Living Better with Hearing Loss: A Guide to Health, Happiness, Love, Sex, Work, Friends . . . and Hearing Aids, e Shouting Won’t Help: Why I-And 50 Million Other Americans-Can’t Hear You], e recentemente, cioè qualche…

Continua a leggere →

Nuovo farmaco Ménière affronta la sperimentazione clinica in USA

Nuovo farmaco Ménière

Nuovo farmaco Ménière autorizzato per la sperimentazione clinica dalla FDA Lungi da me l’idea di alimentare false speranze, però è pur vero che qualsiasi notizia su un eventuale nuovo farmaco Ménière non può essere passata sotto silenzio, specie da chi, come me da anni, e con me chissà quanti altri pazienti in questo momento, deve fare i conti…

Continua a leggere →

Camera iperbarica per ipoacusia improvvisa. Serve o no?

Camera iperbarica

Camera iperbarica, serve o no per l’ipoacusia improvvisa? Ho già parlato della camera iperbarica per l’ipoacusia improvvisa in un altro post di qualche tempo fa, ma adesso vorrei rendere conto di una recente ricerca svolta in India da un gruppo di studiosi di due ospedali di New Delhi. La ricerca è stata pubblicata su International…

Continua a leggere →

Senti parlare ma non capisci le parole? Ti spiego perché

Senti parlare

Senti parlare ma non afferri le parole? Se senti parlare ma non capisci le parole, stai sereno, vuol dire che non tutto è perduto a livello d’orecchio, e soprattutto di cervello. Infatti ricercatori del Massachusetts Eye and Ear e della Harvard Medical School hanno investigato, per la prima volta, la capacità del cervello di un uomo adulto…

Continua a leggere →

Udito compromesso e Acufeni insieme, verso la tempesta perfetta

Udito compromesso

Quando l’udito compromesso incontra gli Acufeni si creano le condizioni per la tempesta perfetta Chi ha sperimentato in prima persona un udito compromesso (leggi: ipoacusia improvvisa, perdita d’udito e via discorrendo, per non parlare di Ménière) che cospira insieme agli acufeni per farti star male, sa bene di cosa sto parlando. Naturalmente il primo a essermi…

Continua a leggere →

Rischio sordità per il bambino, se la gestazione era “rumorosa”

Rischio sordità

Rischio sordità, se la gestante ha lavorato in ambiente molto rumoroso Environmental health perspectives pubblica uno studio sul possibile rischio sordità per un bambino la cui madre ha dovuto affrontare la gravidanza lavorando in un ambiente molto rumoroso. Il titolo è “Maternal Occupational Exposure to Noise during Pregnancy and Hearing Dysfunction in Children: A Nationwide Prospective…

Continua a leggere →

Mercato apparecchi acustici, quanto vale in Italia?

Mercato apparecchi acustici

Mercato apparecchi acustici, i dati forniti dalla ricerca Ehima Il “mercato apparecchi acustici” in Europa, come risulta da una ricerca di cui mi sono occupato in un post precedente, appare in continua crescita. Ovviamente siamo tutti interessati maggiormente al mercato di casa nostra ed è per questo che oggi, continuando a fornire i dati relativi al “mercato…

Continua a leggere →

Udire, quanti sono in Europa i portatori di apparecchi acustici?

Udire

Udire, si fa presto a dire apparecchi acustici. E poi? Per fortuna di tanto in tanto c’è qualcuno che si prende la briga di verificare come stanno le cose in Europa per quanto riguarda il pianeta udire, per esempio. Di questo argomento ha parlato recentemente il portale Hear-it, ma “it” in questo caso non sta…

Continua a leggere →

Acufeni migliorati, una buona notizia e un ripasso per i più distratti

Acufeni migliorati

Acufeni migliorati, è già di per sé una buona notizia Non so esattamente a cosa attribuire il fatto che i miei acufeni migliorati persistano da qualche settimana a rimanere tali. E non mi interessa saperlo. Però il fatto che siano migliorati è per me una notizia confortante e dovrebbe anche essere tale per chi di…

Continua a leggere →

Page 2 of 5