Otonomy porta in Fase 3 farmaco per Ménière

OTONOMY

Otonomy annuncia, dopo l’incontro con la FDA, la positiva conclusione della Fase 2 della sperimentazione clinica per OTO-104, un nuovo farmaco pensato per la Malattia di Ménière. SAN DIEGO, 9 settembre 2015 (GLOBE NEWSWIRE) Otonomy, Inc. (Nasdaq:OTIC), azienda biofarmaceutica focalizzata nello sviluppo e la commercializzazione  di terapie innovative per le malattide dell’orecchio, ha annunciato oggi di aver completato con successo…

Continua a leggere →

Malattia Ménière, a quando una diagnosi certa?

Malattia Ménière

Malattia Ménière, che vuol dire in concreto? In maniera semplicistica, riducendo all’osso la questione, si potrebbe dire che Malattia Ménière stia a significare sostanzialmente due evidenze nel paziente, e cioè: vertigine e vomito. Naturalmente i medici non possono accontentarsi di questa riduzione ai minimi termini e sono quindi alla ricerca di un consenso unanime e…

Continua a leggere →

Beltone, una nuova sofisticata App per Android

BELTONE

Beltone espande la compatibilità Android della sua applicazione rivoluzionaria HearPlus ™ Ora più persone possono personalizzare la loro esperienza uditiva attraverso i loro dispositivi preferiti Beltone, leader in apparecchi acustici negli ultimi 75 anni, ha annunciato di aver ampliato il numero dispositivi compatibili Android ™ con le sue soluzioni uditive all’avanguardia. I dispositivi compatibili HearPlus…

Continua a leggere →

Acufene invalidante, il Convegno di Bergamo

Acufene invalidante

Acufene invalidante, di questo si è parlato nel Convegno di Bergamo L’acufene invalidante colpisce in Italia oltre due milioni di persone, in maniera più o meno grave. E’ stato questo l’argomento del Convegno di Bergamo “Acufene. Il rumore nel silenzio” (Bergamo, 6 Giugno 2015, Sala Lombardia – Sede ASL Bergamo – Via Galliccioli). Vi hanno preso…

Continua a leggere →

Otite infantile ricorrente, acufeni da adulto?

Otite infantile

Otite infantile ricorrente vuol dire rischio di acufeni da adulto? Non è detto, ma certo il rischio può esistere, specialmente se il pediatra o l’otorino di turno sono andati giù pesanti con farmaci ototossici, quelli che provocano, per capirci, più danni che benefici anche nel caso dell’otite infantile. Prendiamo il mio caso. Che avessi da…

Continua a leggere →

Page 8 of 8