Acufeni cronici, 5 lezioni da non perdere!

Acufeni cronici
Share

Acufeni cronici, danno molto fastidio anche a te?

Vale per gli acufeni cronici ma il principio può essere tranquillamente applicato a qualsiasi patologia, degna di questo nome, faccio per dire.

E il principio è che anche nelle evenienze più disastrose ci sono aspetti positivi da apprendere che, è vero, sono tremendamente nascosti, ma con un po’ di buona volontà si riesce sempre a mettere in luce.

"Non sei sordo", il tuo manuale di consultazione

Ordina adesso “Non sei sordo” con lo sconto del 50% sul prezzo di copertina!

Lascia qui la tua email e ti garantisci lo sconto! [9 € anziché 18]

Qui la Presentazione del libro

privacy La tua email è al sicuro, non la cederemo a terzi per nessuna ragione. Garantito!

Ne ho trovato almeno 5, e sono quelle suggerite da MedPrecautions, un portale che come dice la parola stessa si occupa di prevenzione nel campo della salute e della medicina.

Premetto, ma l’ho già detto, che le 5 cinque lezioni non riguardano specificatamente gli acufeni cronici, ma includono tutte le patologie definite appunto croniche, nel senso che si instaurano nell’organismo vita natural durante. Proprio come nel caso degli acufeni (sempre che prima o poi non si trovi una cura purchessia).

L’attacco di MedPrecautions è uno di quelli che fanno male.

Al momento della diagnosi non ho riscontrato nulla di positivo. Ho visto invece il grigio della triste stanza dell’ospedale mentre il mio medico mi diceva che la vita da quel momento in poi sarebbe stata per me fondamentalmente all’insegna della fatica e del dolore. Nulla mi faceva pensare a qualcosa di positivo, all’insegnamento che avrei potuto ricavare dalla situazione che si era venuta a creare. Perfettamente normale, direi.

Solo dopo è venuto il momento della presa di coscienza e della condivisione. E questo forse può essere utile anche a te. Per me lo è stato.

Le 5 lezioni + una, che si possono ricavare da una patologia cronica

Nulla di positivo in una patologia come quella degli acufeni cronici? Tutt’altro!

Lezione n.1 – La scoperta di una straordinaria forza di volontà che non avresti mai pensato di possedere.

Lezione n.2 – Incredibilmente, nel momento che ti senti proprio a terra si fa vivo un senso di positività mai conosciuto prima.

Lezione n.3 – Inizi ad apprezzare e a godere delle piccole cose che offre la vita.

Lezione n.4 – Entri a far parte di una comunità e questo fa di te una persona migliore.

Lezione n.5 – Ti rendi conto che tu non sei la tua diagnosi.

La sesta lezione da ricavare dagli acufeni cronici

La sesta lezione la suggerisco io, nel mio piccolo, per l’esperienza che mi sono fatto sia con gli acufeni cronici che con la Sindrome di Ménière.

Al di là di quanto dicono e fanno i medici che si concentrano esclusivamente sui sintomi e, quando va bene, sulla patologia nel suo complesso, sto imparando a prendere le distanze e a guardare le cose da una prospettiva più ampia e complessa.

Voglio dire, gli acufeni cronici, così come il Ménière, rappresentano un campanello d’allarme che dovrebbe farci riflettere sullo stile di vita che conduciamo, su ciò che mangiamo, sull’infiammazione che stiamo segretamente alimentando senza neppure saperlo.

Insomma, scusa se mi ripeto visto che questo concetto l’ho espresso più volte, e se avesse ragione il neurologo americano David Perlmutter? Lui pensa infatti che certe patologie e certi sintomi di origine non ben definita potrebbero essere spiegati per via dell’infiammazione che stiamo creando nel nostro cervello.

Ecco una lezione da tenere a mente e uno spunto interessante di riflessione.

 

 

Acufeni Insopportabili?

Scarica adesso GRATIS l’anteprima del mio report

La tua email è al sicuro, non sarà mai ceduta a terzi per nessun motivo

Lascia un commento da Facebook

Leave A Response