Peppino ZappullaSono un giornalista venuto a trovarsi, suo malgrado, nella spiacevole situazione che lo vede alla prese con ACUFENI e IPOACUSIA e MENIERE

Il mio interesse nel creare questo blog è conoscere e far conoscere tutto ciò che esiste in termini di ausili e di ritrovati tecnologici all’avanguardia in questo settore.

Un campo sterminato che interessa una porzione sempre più consistente della popolazione in Italia e all’estero.

Esigenza personale e nuove opportunità di conoscenza

Intendo così rispondere a una mia esigenza strettamente personale con l’impegno però di affrontare la problematica in un contesto più vasto, fatto di aziende e di operatori del settore che ogni giorno, come Audioprotesisti, prestano la loro opera per rendere quanto più naturale possibile la vita di tutti i giorni di un gran numero di persone.

Condividere ricerca e risultati

Confido nell’aiuto e nella condivisione di chi deve fare i conti con abbassamento dell’udito e acufeni, così come mi auguro di ricevere consigli e suggerimenti da parte delle aziende che operano nel settore.

A quale scopo, con quale intento? Per trovare le soluzioni più avanzate che la tecnologia mette a disposizione, con ricerche e investimenti che vanno valorizzate e sostenute.

Ogni informazione è benvenuta e sarà immediatamente trasferita ai lettori di “Acufeni, che fare?“, il blog che ho appositamente creato.

Peppino Zappulla

Share

0 Comments